Birrificio Baladin

Birrificio Baladin

Il birrificio Baladin nasce come brewpub (produzione e mescita diretta) nel 1996 a Piozzo, piccolo paese nelle Langhe in provincia di Cuneo, per opera del suo fondatore e mastro birraio Teo Musso. Il primo impianto, autoprodotto in Belgio da Teo con l’amico Jean-Louis Dits della Brasserie à Vapeur (Pipaix – Belgio) e installato in un garage occupato quasi abusivamente , era stato realizzato utilizzando delle vasche per la lavorazione del latte.

Inizialmente, erano poche le birre prodotte e venivano servite solo alla spina.
Già l’anno successivo, all’apertura del birrificio, Teo pensa al design della bottiglia e alle nuove ricette che oggi sono oltre 30.

Da subito, l’obiettivo è stato quello di produrre una birra unica - sia nel gusto sia nell’immagine - con lo scopo di proporsi nel mondo della ristorazione e della gastronomia italiana ed estera.