Asparagi e vino

Asparagi e vino

Scopri gli Abbinamenti Perfetti tra Asparagi e Vino: Guida e Ricette

Ah, gli asparagi! Questi ortaggi primaverili, croccanti e dal sapore unico, sono una vera delizia per il palato. Se ti sei mai chiesto quali vini si abbinano meglio con le diverse varietà di asparagi, sei nel posto giusto. Da quelli bianchi dolci e delicati ai selvatici dal sapore intenso, esploriamo insieme come gustare al meglio questo regalo della primavera.

Che cosa sono gli asparagi?

Gli asparagi, o Asparagus Officinalis per gli amici botanici, sono ortaggi con una lunga storia. La loro parte commestibile sono i giovani germogli che nascono dalla base della pianta. Da quelli verdi e croccanti a quelli bianchi o violacei, ogni tipo ha il suo fascino e sapore. E se ti trovi nel nord Italia, non perderti l'Asparago di Cantello IGP, una vera prelibatezza locale.

Abbinamenti Vino-Asparagi: Il Giusto Equilibrio di Sapori

Asparagi Crudi: Per un aperitivo o un'insalata con asparagi crudi, opta per vini con aromi floreali e fruttati. Un Sylvaner o un Muscat daranno al piatto un tocco di freschezza, mentre un Kerner o un Pinot Bianco accentueranno la dolcezza naturale degli asparagi.

Risotto agli Asparagi: Questo classico piatto primaverile si abbina perfettamente con vini che bilanciano la sua cremosità. Una bollicina come il Franciacorta o il TrentoDoc, o anche uno Champagne, sveleranno nuance inaspettate del piatto. Un Sauvignon Blanc, con la sua acidità e mineralità, è un'altra scelta eccellente.
Frittata con Asparagi: Le uova e gli asparagi formano una combinazione classica. Qui, un vino aromatico come un Lugana, un Roero Arneis o un Erbaluce di Caluso farà emergere i sapori delicati degli asparagi senza sovrastarli.

 

Ricette Imperdibili con Asparagi e Vino

Asparagi Crudi in Insalata

Ingredienti:
- 1 mazzo di asparagi freschi
- 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
- Il succo di 1 limone
- Sale e pepe q.b.
- Parmigiano reggiano a scaglie (opzionale)
- Mandorle a lamelle tostate (opzionale)

Preparazione:
1. Lavare gli asparagi e tagliare la parte finale del gambo, più dura. Con un pelapatate, affettarli finemente per lungo.
2. In una ciotola, emulsionare l'olio con il succo di limone, sale e pepe.
3. Condire gli asparagi con l'emulsione preparata e mescolare delicatamente.
4. Guarnire con scaglie di parmigiano e mandorle tostate per un tocco croccante.
5. Servire con un bicchiere di Sylvaner ben freddo per esaltare la freschezza della preparazione.

Risotto agli Asparagi

Ingredienti:
- 350 g di riso Carnaroli
- 1 mazzo di asparagi
- 1 litro di brodo vegetale
- 1 scalogno
- 50 g di burro
- 100 ml di vino bianco secco
- 100 g di parmigiano reggiano grattugiato
- Sale e pepe q.b.
- Olio extravergine di oliva

Preparazione:
1. Pulire gli asparagi, eliminando la parte finale del gambo e tagliare i germogli a pezzetti di circa 2 cm.
2. In una pentola, portare a ebollizione il brodo vegetale.
3. In una larga padella, soffriggere lo scalogno tritato finemente in un filo d'olio e metà del burro fino a che non diventa trasparente.
4. Aggiungere il riso e tostarlo fino a che non diventa traslucido. Sfumare con il vino bianco.
5. Proseguire la cottura aggiungendo il brodo caldo, un mestolo alla volta, aspettando che il precedente sia stato assorbito prima di aggiungere il successivo.
6. A metà cottura, aggiungere gli asparagi.
7. Una volta cotto il riso, spegnere il fuoco, aggiungere il parmigiano, il resto del burro, un pizzico di sale e pepe, e mantecare bene.
8. Servire caldo con un bicchiere di Franciacorta, che con la sua elegante acidità bilancerà la cremosità del risotto.

Frittata di Asparagi

Ingredienti:
- 1 mazzo di asparagi
- 6 uova
- Sale e pepe q.b.
- 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
- 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
- Erbe aromatiche a piacere (es. prezzemolo, erba cipollina)

Preparazione:
1. Pulire gli asparagi e tagliarli in pezzi di circa 3 cm, lasciando i germogli interi.
2. In una padella, cuocere gli asparagi con un filo d'olio e un poco d'acqua fino a che non diventano teneri ma ancora croccanti. Salare e pepare a piacere.
3. In una ciotola, sbattere le uova con il sale, pepe, il parmigiano e le erbe aromatiche tritate.
4. Aggiungere gli asparagi alle uova battute e mescolare delicatamente.
5. Nella stessa padella, aggiungere un altro filo d'olio e versare il composto di uova e asparagi.
6. Cuocere a fuoco medio-basso fino a che la frittata non si è rappresa, poi girarla con l'aiuto di un piatto e cuocere l'altro lato.
7. Servire la frittata tiepida o a temperatura ambiente con un calice di Roero Arneis, che con la sua freschezza rende un piatto semplice...memorabile


Conclusione

Gli asparagi offrono un mondo di possibilità culinarie, specialmente quando abbinati al vino giusto. Speriamo che queste idee ti ispirino a sperimentare e a godere delle molteplici combinazioni di sapori che questa stagione ha da offrire. Ricorda, l'abbinamento perfetto esalta sia il piatto sia il vino, creando un'esperienza gastronomica indimenticabile.