Ricetta & Vino – Cervella di vitello alle mandorle

Vi proponiamo questa speciale ricetta della famiglia Michele e Rosaria Braccia del Ristorante Grotto Serta, da abbinare con il nuovo vino bianco SanZeno Viognier.
Ricetta per 2 persone.

Ricetta & vino: #2

Cervella di vitello alle mandorle e riso soffiato su crema di pecorino e turbanti di agretti

Vi proponiamo questa speciale ricetta della famiglia Michele e Rosaria Braccia del Ristorante Grotto Serta, da abbinare con il nuovo vino bianco SanZeno Viognier.
Ricetta per 2 persone.

Ingredienti

  • 1’200gr di cervella
  • 200gr di mandorle
  • 250gr di riso soffiato
  • 3 uova intere
  • 1 tuorlo
  • 320gr di agretti ( barba dei frati )
  • 200gr di pecorino
  • 2dl di latte
  • brodo di verdura
  • aceto
  • sale
  • pepe
  • aglio
  • olio
  • peperoncino qb.

Procedimento

Lavare e pulire accuratamente le cervella e cuocerle nel brodo per circa 10 minuti. Lavare, pulire e cuocere gli agretti in acqua salata per circa 5 minuti; raffreddarli in acqua e ghiaccio e saltarli con aglio e peperoncino.

In un pentolino scaldare il latte, aggiungere il pecorino mescolando con una frusta e a cottura ultimata togliere dal fuoco e legare con il tuorlo d’uovo. Sbattere 3 uova ed impanare le cervella, di conseguenza friggerle ed una volta asciugate con della carta da cucina, salarle.

Disporre la crema di pecorino al centro del piatto, adagiarvi sopra le cervella e finire con gli agretti nel centro.